Pillole oil. Ritorno ai futuri


Trimestrali petrolifere salvate dal trading. Fattore contango

di Il Fondamentalista* | 12 maggio 2015 4:30

Si sono evidenziati, nei giorni scorsi, margini di raffinazione che hanno compensato le perdite legate al calo del grezzo.

Con una non insolita allergia ai numeri, ci si è spesso dimenticati di evidenziare che il margine di raffinazione è cresciuto di 6 $/bbl mentre il grezzo è calato di 50.

In effetti, però, c’è stato un altro fattore che ha migliorato le trimestrali delle petrolifere, il ricorso al trading: Futures e options.

Vado al mercato e mi impegno a comprare un tappeto tra un mese ad un certo prezzo, 500 $, questo è un future.

Se invece do al venditore $ 10 per la possibilità , ma non l’obbligo, di comprarlo tra un mese a 500 $, questa è una option.

Ovviamente questi strumenti si usano non quando il mercato è stabile ma solo quando c’è molta variabilità di prezzo.

In questi mesi c’era una struttura prezzo chiamata contango (i prezzi del momento inferiori a quelli futuri).

Una situazione di contango permette di comprare ora a prezzo più basso, stoccare e vendere ad un prezzo più alto più avanti.

Il contango nel primo Quarter è stato molto forte e ha permesso ai trader ottimi guadagni.

[Leggi la pillola precedente]


 * Il Fondamentalista è un ingegnere chimico che ha trascorso tutta la propria vita lavorativa nell’industria petrolifera. Raffinazione, logistica, supply, trading e anche marketing in Italia e all’estero. Ora si gode la vita e ogni tanto butta l’occhio su quello che succede.

© Riproduzione riservata

Source URL: https://checkupprezzi.it/pillole-oil-ritorno-ai-futuri/